lunedì, Maggio 20

Tag: Leopoldo III

La resa del Belgio e gli effetti sulla  Corona
Storia

La resa del Belgio e gli effetti sulla Corona

https://www.youtube.com/watch?v=MfPCtGyLaEU Ventisette maggio 1940. Da circa diciotto giorni il neutrale Belgio combatte l'invasione tedesca. I suoi 500.000 soldati sono allo stremo. Sul trono c'è il giovane sovrano, il trentanovenne Leopoldo III. Come da Costituzione egli ricopre il doppio ruolo di Capo dello Stato e Comandante in Capo delle Forze Armate. I viveri iniziano a scarseggiare. Il 23 maggio cade Boulogne, il 26 Calais. Senza avvertire il comando belga che formalmente è sotto gli ordini degli Alleati, Churchill ordina a Lord Gort di occuparsi soltanto del reimbarco del Corpo di Spedizione britannico. Il giorno dopo Leopoldo III, che è allo oscuro di questa decisione, firma la resa incondizionata. Finisce qui il sogno di un'impossibile neutralità ...
Verified by MonsterInsights